Posts contrassegnato dai tag ‘tirata asiatica’

Qualcuno di noto in Italia (esponenti della federazione powerlifting e i nuovi del weightlifting) ha voluto farci credere che eccellere nella prestazione atletica dipendesse dall’ abitudine a quel determinato gesto.
Sono convinti che i molteplici adattamenti alla somministrazione di allenamento permettano il progredire della prestazione.
Fortunatamente, almeno, puntano ad ottimizzare le geometrie  fisische durante il gesto tecnico anche se, per esempio, la tirata stile “asiatico” nel weightlifting sfata anche questo tipo di metodologia. Mettere a confronto la visione prettamente di rendimento meccanico ( leve, traiettorie, ecc.) della teorizzazione russa con la piu’ moderna consapevolezza che l’essere umano è un’ insieme di sensazioni e percezioni talvolta scollegate ( addirittura all’ antitesi) dal mero e calcolabile rendimento meccanico apre innumerevoli nuovi orizzonti.

image

A TUTTI QUESTI FENOMENI E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI INSEGNARE QUESTE NOZIONI:

– “L’ ESSERE UMANO E’ RESO TALE DALLA BIOCHIMICA, E LA BIOCHIMICA NE SCANDISCE OGNI ESPLETAMENTO” –

image

La somministrazione di allenamento e’ un tentativo di gestione della fatica, la fatica (metaboliti) e’ destabilizzare l’omeostasi, ripristinare l’omeostasi e’ la piu’ grande attività dell’ essere umano. TUTTI QUESTI PASSAGGI SONO ESCLUSIVAMENTE BIOCHIMICA.

image

La capacita’ fisica è limitata dal modo moderno e culturale di ripristinare l’omeostasi (alimentazione, nutrizione, gestione di stati infiammatori, rigenerazione dell’ATP , ecc. ), dalla qualita’ delle percezioni sensoriali ed extrasensoriali, dalle lacune biochimiche scritte nel proprio DNA, dalla qualità delle attivazioni intra ed extramuscolari memorizzate nella corteccia motoria, dalla qualità dei cicli del sonno.

image

L’ integrazione alimentare + trattamenti osteopatici avanzati + sensibilizzazione personale allo stato biochimico + analisi del sangue approfondite risulteranno la vera chiave per ottenere il proprio massimo.

———-TUTTO IL RESTO È GIÀ SUPERATO———-

Non importa che tu sia alto, magro, basso, pesante, proporzionato, coordinato, aggressivo, remissivo, rotto o cagionevole di salute, SOLO LA GESTIONE RAZIONALE DELLA TUA BIOCHIMICA DIMOSTRERÀ IL TUO PREZIOSO TALENTO.
Il C.O.N.I. dovrebbe provvedere affinchè i regolamenti degli esercizi permettano alle più disparate tecniche di esecuzione di poter essere sviluppate.

Annunci